Via Villanova, 7/A Longarone, BL 32013 +39 0437 573407 info@dolomiticert.it

Chi siamo

Dolomiticert è un Ente Notificato a Bruxelles con Numero Identificativo 2008 (NB 2008), autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali al rilascio di attestati di conformità per la certificazione CE dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) di I, II e III categoria, per le categorie di prodotto da capo a piedi, ad esclusione dei protettori per l’occhio. 

Dolomiticert è un Ente Notificato accreditato ACCREDIA con numero di accreditamento 146B. Dolomiticert è un Laboratorio di prova accreditato ACCREDIA con numero di accreditamento 1539.

Dolomiticert è uno dei pochi laboratori al mondo accreditato dall’UIAA (Unione Internazionale delle Associazioni di Alpinismo), e abilitato, per tutte le protezioni relative all’alpinismo, a rilasciarne il marchio in conformità con gli standard dell’associazione. 

Dolomiticert è dotato di strumentazioni all’avanguardia e formato da un team giovane, motivato e competente, disponibile ad aprire le porte ai propri clienti. Dolomiticert, consapevole della propria responsabilità nei confronti del mercato – sia per i fabbricanti, che per i consumatori – è scrupoloso garante della qualità e della sicurezza dei prodotti.

RICERCA E INNOVAZIONE

I tecnici Dolomiticert puntano all’innovazione di prodotto e di processo: per questo conducono studi su materiali, componenti e prodotti innovativi, con l’ausilio delle sofisticate apparecchiature implementate nel laboratorio.

I PROGETTI

L’Ufficio Europrogettazione Dolomiticert ha la capacità di presentare proposte progettuali tarate ad hoc e di contestualizzarle negli ambiti idonei: dai bandi regionali, alla cooperazione transfrontaliera, alle sinergie internazionali, Dolomiticert ha affinato il proprio know-how grazie ad anni di esperienza. 

UN OSSERVATORIO COSTANTE SULLE NORME

Dal motociclismo, alle calzature, passando per le linee vita, Dolomiticert monitora costantemente le norme che regolano i settori di propria competenza. In più, si fa portavoce delle problematiche riscontrate sul campo, nei gruppi di lavoro a livello UNI, CEN ed ISO, dove è attivo protagonista nella formulazione delle norme in vigore